James Blackmon saluta Trento: Per me questo è il momento giusto per andare in NBA

James Blackmon saluta Trento: Per me questo è il momento giusto per andare in NBA

Il giocatore ai saluti con Trento: Penso che Trento sia stata un’ottima piazza in cui giocare, sia per migliorare come giocatore che per lanciare la mia carriera

Se qualche giorno fa restare a Trento era una delle opzioni per il futuro di James Blackmon, il giocatore americano nella sua intervista a Il Trentino ha di fatto salutato la Dolomiti Energia.

“È stato sicuramente bello far parte di una squadra ambiziosa, costituita da giocatori forti e che sanno come vincere. In generale devo dire che mi sono divertito molto nel corso di tutta la stagione, e penso che avremmo finito molto bene se il campionato fosse continuato. lontano da Trento, col senno di poi si sente soddisfatto della scelta presa in estate? Penso che Trento sia stata un’ottima piazza in cui giocare, sia per migliorare come giocatore che per lanciare la mia carriera” ha detto Blackmon che ha poi parlato del suo futuro. “In realtà penso che questo per me sia il momento giusto per andare in NBA. In ogni caso credo di essere sulla buona strada per aspirare ad entrambe (NBA o EuroLeague)”.

Commenta