Jamal Murray vittima degli hacker? Su Instagram spunta un porno…

Disavventura 'social' per la stella dei Nuggets

A quanto pare, il profilo Instagram di Jamal Murray è stato vittima di un attacco da parte di alcuni hacker, che hanno pubblicato diverse immagini, ed anche un video porno.

Il giocatore, una volta scoperto il problema, ha cancellato tutto e si è subito scusato per l’inconveniente con i fans.

Ovviamente sui social sono apparse teorie di ogni tipo, c’è chi crede che il giocatore abbia condiviso il video per errore, per poi cercare di rimediare aggiungendo altre immagini senza senso.

 

Commenta