Jamal Murray come Chamberlain e Jordan: Gioco con tanto cuore e tanta passione

Jamal Murray come Chamberlain e Jordan: Gioco con tanto cuore e tanta passione

Seconda gara da almeno 50 punti nelle ultime tre uscite per Murray dei Denver Nuggets: Quando lotti per qualcosa, tutto questo significa molto di più. Stiamo combattendo questa cosa da tanto tempo, siamo stanchi di essere stanchi

Partita sensazionale di Jamal Murray che con 50 punti ha trascinato i Denver Nuggets alla bella contro gli Utah Jazz.
Per Murray si tratta del secondo “cinquantello” nelle ultime tre gare.

“Gioco con tanto cuore e tanta passione” ha detto Murray. “E quando lotti per qualcosa, tutto questo significa molto di più. E stiamo combattendo questa cosa da tanto tempo, siamo stanchi di essere stanchi” ha detto a fine gara il canadese. “E’ emozionante perché non si tratta solo di me. Ma delle nostre vite. E’ la tua vita. Immaginate di perdere la vita. Non so cosa altro dire. Immaginate di perdere un padre che ha dei figli. Immaginate un padre, un figlio, un fratello che viene colpito sette volte davanti ai propri figli. Immaginatelo” ha aggiunto Murray.

La guardia dei Nuggets è il terzo giocatore nella storia dopo Sleepy Floyd e Wilt Chamberlain a segnare 50 punti in una gara decisiva per l’eliminazione.

In Gara 4 Murray ha chiuso con 50+11+7, in Gara 5 ha terminato con 42+8+8. Il canadese si unisce a Michael Jordan come unico giocatore nella storia dei playoff a fare tre partite in fila da almeno 40 punti, 5 rimbalzi e 5 assist.

Commenta