Ivan Paterlini: Mi piacciono tante cose della Unahotels. Sutton? L’avrei lasciato dove era…

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole dell'ex presidente della Pallacanestro Reggiana: Sutton si sa da sempre che non va d’accordo con nessuno. Francamente l’avrei lasciato dov’era, ma è chiaro che parlo da fuori

Ivan Paterlini, ex presidente della Pallacanestro Reggiana, ha rilasciato una lunga intervista a Gabriele Gallo de Il Resto del Carlino parlando della stagione della Unahotels.

Questo un estratto.

Stagione 2020-2021.

Hanno iniziato davvero bene, sembravano veramente affiatati oltretutto. Poi qualcosa deve essersi sfaldato; sperò che con i nuovi arrivi le cose tornino a cambiare in meglio.

Sutton.

Sutton si sa da sempre che non va d’accordo con nessuno. Francamente l’avrei lasciato dov’era, ma è chiaro che parlo da fuori.

Cosa piace della Unahotels.

Tante cose. Mi ha ben impressionato il gioco dinamico di Martino con tanti tiri da 3 e il fatto che si andava, e spero si torni ad andare, via in contropiede. Poi sono molto contento della crescita di Candi e di avere in squadra un bel funambolo come Taylor”.

Commenta