Italbasket, Fontecchio: “Grande reazione in difesa, abbiamo tanto potenziale offensivo”

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Le parole del giocatore dell'ALBA Berlino dopo il successo contro Portorico

Questo il commento, nel post partita di Italia-Portorico, di Simone Fontecchio, protagonista con i suoi 21 punti al Pionir di Belgrado: “È la prima volta che giochiamo tutti insieme. Gli ultimi sei sono arrivati una settimana fa, ci sta all’inizio cominciare male. Abbiamo cominciato molto male, eravamo distratti e loro in fiducia. La reazione è stata ottima, nella ripresa è entrato in campo Michele (Vitali, ndr) che ha difeso molto bene. In attacco abbiamo preso fiducia ed è uscito fuori tutto il nostro potenziale offensivo che non è male. In questo gruppo siamo tutti abbastanza giovani, veniamo tutti da ottime annate. Chi se la sente si prende responsabilità. Oggi siamo andati bene io, Achi (Polonara) e Nico (Mannion), sabato potrebbero essere Nicolò (Melli) o Steve (Tonut) o chiunque. Abbiamo tanto potenziale offensivo e dobbiamo sfruttarlo in tutte le possibilità che abbiamo“.

L’obiettivo è vincere altre due partite, andare alle Olimpiadi sarebbe una cosa fantastica. Pensiamo gara per gara, aspettiamo la nostra rivale di sabato“, continua il giocatore dell’Alba. “La Serbia è da temere, ma pensiamo a sabato“.

Commenta