Indiana Pacers, secondo career high in tre gare per Malcolm Brogdon

In casa Indiana Pacers, Malcolm Brogdon ha risposto presente alla crescita di responsabilità dopo l’infortunio al piede di TJ Warren

In casa Indiana Pacers, Malcolm Brogdon ha risposto presente alla crescita di responsabilità dopo l’infortunio al piede di TJ Warren.

Il giocatore contro Houston ha prodotto 35 punti, il secondo career high in tre gare, piazzando anche la tripla del sorpasso a 2.22.

«Credo che lui si trovi bene in questo sistema e con il coach – il commento di Victor Oladipo – sta giocando molto bene. Faremo in modo che questo avvenga per tutta la stagione».

Brogdon ha anche messo la museruola in difesa a James Harden: «I compagni mi coinvolgono, il coach mi coinvolge. Questo era già chiaro in estate, e in preseason» il suo commento.

Commenta