Indiana Pacers, non ci sarà uscita dal contratto di TJ McConnell

Indiana Pacers, non ci sarà uscita dal contratto di TJ McConnell

Gli Indiana Pacers non dovrebbero uscire dal contratto con TJ McConnell, che prevedeva un buyout da un milione di dollari

Gli Indiana Pacers non dovrebbero uscire dal contratto con TJ McConnell, che prevedeva un buyout da un milione di dollari.

La passata estate McConnell aveva firmato un biennale da 3.5 milioni di dollari, con uscita a favore del club prima del Draft, fissato per il 18 novembre.

Ma secondo indystar.com la franchigia dovrebbe mantenere il giocatore del roster, rispettato per professionalità e attitudine nonostante l’assenza di tiro dalla distanza e qualche problema difensivo in accoppiata con Aaron Holiday.

Inoltre, l’inevitabile rivoluzione Nate McMillan del nuovo coach Nate Bjorkgren avrebbe altre priorità.

Commenta