Il Sanga sogna di creare una unione con l’Olimpia, Crespi: Legame auspicabile anche dalla FIP

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del presidente onorario: Un legame tra la pallacanestro maschile e quella femminile a Milano, come già accade a Venezia, Bologna e Sassari, sarebbe auspicabile anche dalla Federbasket. Ma per realizzare un’unione bisogna essere in due

Enrico Crespi, presidente onorario del Sanga, società che milita in Serie A2 femminile, sogna di creare un legame con l’Olimpia Milano.

Queste le sue parole a Il Corriere della Sera.

“Un legame tra la pallacanestro maschile e quella femminile a Milano, come già accade a Venezia, Bologna e Sassari, sarebbe auspicabile anche dalla Federbasket. Ma per realizzare un’unione bisogna essere in due. Pensando naturalmente all’Olimpia, vorremmo far leva sul sentimento di milanesità; ci sono lavori in corso per un progetto di spessore, quando sarà il momento il Sanga si farà trovare pronto con tutte le sue anime, dalla prima squadra alle attività sociali”.

Nel Sanga gioca Chiara Pastore, compagna di Gigi Datome, stando agli ultimi gossip.

Commenta