Il Presidente dell’Apu OWW Udine Pedone: Una caduta ci può stare, ora pensiamo al campionato

Il Presidente dell’Apu OWW Udine Pedone: Una caduta ci può stare, ora pensiamo al campionato

Pedone: La squadra è forte, in crescita nonchè in attesa del rientro di due pilastri come Lacey e Mussini, e dirà la sua nel campionato certamente

Al termine della gara con Gruppo Mascio Treviglio, il Presidente dell’Apu Old Wild West Udine Alessandro Pedone ha dichiarato: “In un percorso di crescita di una squadra, può starci anche di cadere, e se deve succedere, molto meglio in questa coppa estiva. Detto questo un plauso a Treviglio, che con cinque bombe consecutive è riuscita a cambiare l’inerzia della partita, credendoci sempre nonostante avessimo condotto sempre noi. Purtroppo dopo non essere riusciti l’anno scorso ad utilizzare Johnson (ritardato tesseramento federale) nella Supercoppa, quest’anno per un gravissimo errore di un nostro dirigente, non abbiamo potuto avere a referto Vittorio Nobile. La sua intensità difensiva, e la rotazione degli esterni, ci sarebbero servite come il pane. Alla fine, i ragazzi hanno purtroppo perso di lucidità ed intensità, anche per i durissimi allenamenti di questo periodo che certamente rendono quasi proibitive tre partite di seguito, con una rotazione in meno poi, e giocate a questa intensità. Ora buttiamoci subito alle spalle la sconfitta, facciamone tesoro e ricominciamo ad allenarci alacremente in vista dell’inizio del campionato la prossima settimana. La squadra è forte, in crescita nonchè in attesa del rientro di due pilastri come Lacey e Mussini, e dirà la sua nel campionato certamente”.

Commenta