Il meeting tra i giocatori NBA avviato da un collegamento Zoom con la famiglia di Blake

Il collegamento è stato infine abbandonato per problemi audio

Il meeting tra i giocatori NBA tenuto nella notte si è aperto con un collegamento via Zoom con alcuni membri della famiglia di Jacob Blake, il cittadino americano ferito dalla polizia nei giorni scorsi.

Il collegamento è stato infine abbandonato per problemi audio.

Commenta