Il Khimki non trova continuità, Eddie e Pierre ispirano il successo Fenerbahce

Il Khimki non trova continuità, Eddie e Pierre ispirano il successo Fenerbahce

Turchi vittoriosi per 83-71.

Quarta vittoria stagionale in Europa per il Fenerbahce di Igor Kokoskov, che ha la meglio su un Khimki che non riesce a dare continuità al successo di settimana scorsa sulla Stella Rossa: agli ospiti non riesce infatti la rimonta nel finale (-3 a 6’ dalla fine), col vantaggio che tocca le punte massime proprio alla sirena finale sul +12.

Successo degli outsider in casa Fenerbahce: i top scorer sono Dyshawn Pierre (16) e Jarell Eddie (16 anche per lui, con 4/6 da 3), bene anche Ahmet Duverioglu (11 e 5 rimbalzi), in una partita non condizionata dall’infortunio occorso nel primo quarto a Nando De Colo. In casa Khimki 19 per Mickey, 12 per Jerebko e 10 con 9 assist (ma 3/12 dal campo) per Alexey Shved.

Commenta