Il Fenerbahce travolge l’Asvel, Guduric subito protagonista

Settima vittoria in 17 partite per il team guidato da coach Kokoskov

Il Fenerbahce chiude il 2020 travolgendo l’Asvel 81-59.

Gli ospiti tirano con il 33% da due e perdono ben 21 palloni, solo il 10/21 da tre ha consentito di limitare almeno in parte i danni.

Dopo i primi 10 minuti in equilibrio gli uomini di Kokoskov allungano e non si voltano più indietro, concedendo solo 40 punti negli ultimi 30 minuti.

16 punti a testa per Marko Guduric (6/12 FG, anche 4 assist) e Jan Vesely (8/13 FG, 3 rimbalzi e 3 assist), Lorenzo Brown chiude con 8 punti, 7 rimbalzi, 4 assist e 2 rubate.

Per il team francese in doppia cifra solo Norris Cole (10+2 rubate) e David Lighty (11+2 assist).

Commenta