Il derby di LA lo decide LeBron: due triple pazzesche di George non bastano ai Clippers

Il derby di LA lo decide LeBron: due triple pazzesche di George non bastano ai Clippers

Un meraviglioso derby di Los Angeles si chiude con il successo dei Lakers, ormai numeri uno definitivi a Ovest. 101-103 il finale, e la firma è sempre quella di LeBron James

Un meraviglioso derby di Los Angeles si chiude con il successo dei Lakers, ormai numeri uno definitivi a Ovest. 101-103 il finale, e la firma è sempre quella di LeBron James.

Gara emozionante, i gialloviola nel finale mettono il “muso” avanti, ma con due triple da fantascienza Paul George  impatta sul 101-101 con 29’’da giocare.

LeBron va in isolamento, la prima conclusione è corta ma segue e a rimbalzo e trova il nuovo vantaggio, per poi difendere alla morte su Leonard e George con la conclusione del contro-sorpasso che finisce nel nulla.

Per i Lakers sono 34 di Anthony Davis, 16 con 11 rimbalzi di LeBron cui si aggiungono anche 7 assist, 16 di Kyle Kuzma.

Negli ottimi Clippers 30 di Paul George e 29 di Kawhi Leonard.

Commenta