Il Carlino: Ruggini tra Carlos Delfino e Aza Petrovic. Domenica mattina solo in 3 al riscaldamento

Il Carlino: Ruggini tra Carlos Delfino e Aza Petrovic. Domenica mattina solo in 3 al riscaldamento

Il Resto del Carlino, in un articolo di “commento”, riporta alcuni particolari del momento vissuto dalla Carpegna Prosciutto Pesaro

Il Resto del Carlino, in un articolo di “commento”, riporta alcuni particolari del momento vissuto dalla Carpegna Prosciutto Pesaro.

«Mezza città sapeva che tra i due da tempo non correva buon sangue e le critiche sono state esplicitate anche all’interno di ristoranti». I «due» sono Aza Petrovic e Carlos Delfino, rimasto a lungo in panchina contro Tortona, ufficialmente perchè: «si era raffreddato» secondo il coach croato.

«Nessuno della società ha smentito una voce che ha circolato negli ultimi due giorni e cioè che ai tiri di riscaldamento di domenica mattina, e cioè qualche ora prima del match con Tortona, al palasport si sarebbero presentati solamente tre giocatori».

Commenta