Igor Kokoskov: Non ho riconosciuto la mia squadra. Come coach mi prendo tutte le responsabilità

Igor Kokoskov: Non ho riconosciuto la mia squadra. Come coach mi prendo tutte le responsabilità

Igor Kokoskov, coach del Fenerbahce, commenta così il pesante ko della sua squadra a Berlino

Igor Kokoskov, coach del Fenerbahce, commenta così il pesante ko della sua squadra a Berlino: «Non ho riconosciuto la mia squadra. Come coach mi prendo tutte le responsabilità, per non aver preparato la squadra mentalmente e fisicamente alla gara. Non c’è stata reazione. Ritroviamo noi stessi e pensiamo alla prossima gara».

Commenta