I Lakers si affidano a Westbrook e Davis, gli Spurs si arrendono solo in overtime

I Lakers si affidano a Westbrook e Davis, gli Spurs si arrendono solo in overtime

121-125 il finale dopo un OT

I Los Angeles Lakers riequilibrano il loro record ottenendo con gli Spurs il secondo successo in fila: 121-125 il finale dopo un OT.

Per LA 35 punti e 17 rimbalzi di Anthony Davis, ma soprattutto 33 con 10 rimbalzi per Russell Westbrook, 17 per Monk. 1/7 dal campo per Anthony, out LeBron James.

San Antonio manca il tiro della vittoria nel quarto quarto con Dejounte Murray, che chiude con 21 punti, 15 rimbalzi e 12 assist. 27 per Jakob Poeltl con 14 rimbalzi, 21 per Lonnie Walker IV.

Commenta