I Blazers sorpresi dal supporto di Lillard a Jason Kidd e non a David Vanterpool

Foto Matteo Marchi
Foto Matteo Marchi

Lillard ha pubblicamente elogiato Kidd per il posto di Stotts

I Blazers sono rimasti spiazzati dalle parole di Damian Lillard a favore di Jason Kidd come head coach della franchigia.

Membri del front office sono rimasti sorpresi dal fatto che Lillard non abbia supportato pubblicamente la candidatura di David Vanterpool che è stato vice ai Blazers e che Lillard ha pubblicamente supportato per il posto di head coach ai Timberwolves lo scorso febbraio.

I Blazers dopo l’esonero di Stotts hanno affidato la panchina a Billups.

Fonte: Bleacher Report.

Commenta