Hornets: Malik Monk sospeso a tempo indeterminato per violazione del programma antidroga

Monk fuori a tempo indeterminato

La NBA ha annunciato che Malik Monk è stato sospeso senza paga ed a tempo indeterminato a causa di una violazione del programma antidroga della NBA/NBPA.

La sospensione inizierà da stanotte e proseguirà fin quando il giocatore dimostrerà di esser tornato nei confini previsti dal programma.

L’ex Kentucky, che ha da poco compiuto 22 anni, stava viaggiando con medie di 10.2 punti e 2 assist a partita.

Commenta