Hawks, parla Travis Schlenk: Ci faremo trovare pronti se una star finirà sul mercato

Gli Hawks hanno modificato la metà del roster in questa offseason, inserendo ottimi giocatori come Danilo Gallinari e Bogdan Bogdanovic

Gli Atlanta Hawks hanno occupato spesso le prime pagine dei media in questa offseason, chiudendo l’arrivo di 6 giocatori nuovi più 3 rookies, tra cui il promettente Onyeka Okongwu.

Travis Schlenk, GM del team, ha cercato di sfruttare al meglio il tanto spazio salariale a disposizione per costruire un roster più lungo e adatto alla rincorsa playoff.

Parlando con i media, Schlenk spiega che avere una squadra con un buon mix tra giovani e veterani diventa ancora più importante quando la superstar di turno chiede la cessione e finisce sul mercato.

“Una delle cose che mi piace davvero del nuovo roster è che abbiamo combinato giocatori esperti con i ragazzi più giovani che già avevamo. Tanti atleti che le altre squadre apprezzano, quindi saremo nella posizione giusta la prossima volta che una star sarà disponibile sul mercato. Oltre ai molti giovani talenti che piacciono a tutti,ora abbiamo buoni veterani che possiamo usare nelle trade anche per pareggiare gli stipendi. Continueremo ad essere aggressivi nel costruire la squadra del futuro”.

Commenta