Happy Casa Brindisi, ufficiale l’ingaggio di Doron Lamb

Happy Casa Brindisi, ufficiale l’ingaggio di Doron Lamb

L'ex Kentucky rimane in LBA dopo le 10 partite disputate con Scafati

Happy Casa Brindisi comunica di aver definito l’accordo valido fino al termine della stagione sportiva in corso con Doron Lamb, esterno americano di 193 cm nato a New York il 6 novembre 1991.

Scelto al secondo giro NBA nel 2012 dai Milwaukee Bucks, dopo aver completato il college a Kentucky, ha giocato anche con gli Orlando Magic, i Dallas Mavericks e in D-League con i Texas Legends e i Westchester Knicks. L’approdo in Europa è costellato da diverse esperienze tra Montenegro, Francia, Grecia, Turchia e Polonia, disputando l’Eurocup e la FIBA Europe Cup.

Dalla stagione 2021/22 arriva nel campionato italiano, a Pesaro, dove con 12.9 punti di media guida la squadra fino ai playoff scudetto. Nella stagione in corso firma a Scafati rendendosi protagonista con 11.6 punti di media nelle dieci partite di regular season tra cui spiccano i 29 punti realizzati contro Varese, career high personale in Lega A.

L’atleta raggiungerà Brindisi nelle prossime ore e sarà a disposizione domenica per la gara di campionato in programma tra la Happy Casa Brindisi e la Virtus Segafredo Bologna.

Commenta