Happy Casa Brindisi, pioggia di record stagionali contro la Fortitudo Kigili Bologna

Happy Casa Brindisi, pioggia di record stagionali contro la Fortitudo Kigili Bologna

Da segnalare anche il career high di Zanelli con 18 punti e 21 di valutazione

Nella vittoria contro la Fortitudo Kigili Bologna di venerdì, l’Happy Casa Brindisi ha realizzato il record in stagione per punti segnati (105) e percentuale da 3 punti (64%; nessuna squadra sinora nell’annata 2021/22 era andata oltre il 60%).

Le 16 triple segnate sono la seconda miglior prestazione di questo campionato dietro alle 17 realizzate da Treviso contro Tortona e a pari merito con le 16 segnate da Sassari contro Reggio Emilia (dopo un tempo supplementare).

La percentuale totale dal campo per la Happy Casa è del 60%, percentuale eguagliata in stagione solo dalla UNAHOTELS Reggio Emilia nella gara vinta contro la GeVi Napoli. Per realizzare questo attuale record stagionale, sia pugliesi che emiliani hanno segnato e tentato lo stesso numero di tiri: 39 su 65.

Contro la Fortitudo, Brindisi ha realizzato anche la miglior prestazione stagionale nel tiro da due punti: il 57.5% grazie ai 23 tiri segnati su 40 tentativi.

Oltre ad aver aggiornato la miglior prestazione per valutazione totale (117), la Happy Casa ha portato in doppia cifra ben 7 giocatori. Ciò non accadeva dalla stagione 2019/2020 quando Virtus Bologna e Pallacanestro Reggiana erano riuscite nell’impresa rispettivamente contro Pesaro e Trento.

Career high in Serie A con 18 punti (7/9 al tiro, 4/5 da tre punti e 21 di valutazione finale) per Alessandro Zanelli, il quale migliora il precedente record di 14 punti realizzato lo scorso anno a Varese e nell’annata 2019/2020 in casa della Virtus Segafredo Bologna.

Commenta