Happy Casa Brindisi, il poker di Trieste grazie ai rimbalzi

Happy Casa Brindisi, il poker di Trieste grazie ai rimbalzi

48, seconda miglior prova della stagione

Quarta vittoria per la Happy Casa Brindisi che batte in trasferta la Allianz Trieste per 76 a 79. Anche nella scorsa stagione Brindisi aveva iniziato con una sconfitta per poi vincere le quattro gare successive.

Brindisi chiude la gara con 48 rimbalzi catturati, seconda prestazione in questo campionato dietro ai 50 presi da Trieste nella gare contro Sassari della seconda giornata. Record societario sono i 54 catturati nella stagione scorsa nella gara giocata a Pesaro, la prestazione di ieri entra nella top ten societaria all’ottavo posto.

Record assoluto invece per rimbalzi offensivi catturati dalla Happy Casa che ne fa registrare 24 superando i 21 della stagione 2014/15 nella gara contro Capo d’Orlando.

Seconda ‘doppia doppia’ stagionale per Derek Willis che chiude la gara con 10 punti e 14 rimbalzi dopo i 17 punti e 10 rimbalzi messi a referto contro Treviso. Brindisi guida la classifica stagionale di rimbalzi con una media di 42.6 a partita, prima per rimbalzi offensivi (14 di media) e quarta per difensivi (28.6 la media)

Fonte: Legabasket.

Commenta