Happy Casa Brindisi, focus Girone C BCL: Darussafaka in evoluzione, Eric faro del Turk

Happy Casa Brindisi, focus Girone C BCL: Darussafaka in evoluzione, Eric faro del Turk

Girone non certo semplice per la Happy Casa Brindisi, squadra ancora in grande costruzione dopo gli addii di Adrian Banks, Tyler Stone e non solo

Girone non certo semplice per la Happy Casa Brindisi, squadra ancora in grande costruzione dopo gli addii di Adrian Banks, Tyler Stone e non solo.

Nel girone C, ovvio che il primo pensiero vada al Darussafaka. I turchi, eliminati dall’EuroCup dalla Virtus Bologna, hanno perso Doron Lamb, Jarrod Jones, Kartal Ozmirak, Bonzie Colson, Gary Browne, Johnny Hamilton.

Confermato Dogus Ozdemiroglu, ha soffiato Ryan Luther alla Pallacanestro Varese e firmato John Gillon .

Squadra da fare, insomma, quella turca, che trova nel girone C anche i connazionali del Turk Telekom Ankara.

Il Turk ha rinnovato Kyle Wiltjer, Burak Goren e Muhammed Baygul, firmato Can Korkmaz e soprattutto l’ex Baskonia Michael Eric.

Altra testa di serie è l’Hapoel Gerusalemme, società in divenire visti gli impegni nella Winner League, mentre il San Paolo Burgos ha fatto parlare di sè quest’anno in ACB.

Salutato Earl Clark e soprattutto il play Bruno Fitipaldo , ha firmato Alex Renfroe.

Da non sottovalutare una società di riferimento in Francia come il Limoges: rinnovato coach Mehdy Mary, Marcus Ginyard, Nicolas Lang, Hugo Invernizzi e DeMarcus Nelson, ha firmato Grismay Paumier, Ludovic Beyhurst, Brian Conklin.

Infine, il Filou Oostende. Firmato il talento Haris Bratanovic, ha rinnovato con coach Dario Gjergja e Dusan Djordjevic, puntando su Mario Nakic e Loic Swchart.

Commenta