Hapoel Tel Aviv, annullato il contratto con Daequan Cook

Hapoel Tel Aviv, annullato il contratto con Daequan Cook

Cook non è riuscito a organizzare il volo per l'Israele a causa delle limitazioni legate al COVID-19

L’Hapoel Tel Aviv ha annunciato di aver annullato il contratto con Daequan Cook vista l’impossibilità, per il giocatore, di atterrare in Israele a causa della situazione legata al COVID-19.

L’Hapoel ha già trovato un sostituto sul mercato, annunciando la firma di Jon Diebler.

Fonte: Hapoel Tel Aviv.

Commenta