Gregg Popovich: Un voto per Trump è un voto contro gli ideali su cui si fonda la nostra democrazia

Photo: Matteo Marchi
Photo: Matteo Marchi

L'endorsment di Popovich per Joe Biden

Gregg Popovich, leggendario coach dei San Antonio Spurs, non ha di certo nascosto il suo orientamento per le elezioni presidenziali degli Stati Uniti.

Le sue ultime dichiarazioni, quando siamo ormai a una manciata di giorni dal 3 Novembre.

Il nostro paese è a un bivio e ognuno di noi deve decidere dove stare. Scelgo la verità rispetto alle bugie. Sono per l’uguaglianza e rifiuto categoricamente la supremazia bianca. Credo nella compassione e nella decenza. Credo che i nostri veterani siano veri eroi americani, non sfigati, non perdenti. Credo che tutti gli americani meritino l’accesso a un’assistenza sanitaria a prezzi accessibili. Credo che una Presidenza dovrebbe essere trasparente, non velata di inganni. Ora è il momento per voi di decidere dove stare. Per me è piuttosto semplice: un voto per Donald Trump è un voto contro gli ideali stessi su cui è stata fondata la nostra democrazia. La nostra democrazia è in gioco, quindi per favore state con me, uniti nella terra dei liberi e nella casa dei coraggiosi. Io sto con Joe Biden. “

Commenta