Graziella Bragaglio: Dobbiamo dare il meglio per non disunire e non trovare un capro espiatorio

Graziella Bragaglio: Dobbiamo dare il meglio per non disunire e non trovare un capro espiatorio

Bragaglio predica calma in casa Germani: Serve equilibrio. In questo momento sembra che il sale venga a mancare e appare che quanto fatto domenica sia insapore

Graziella Bragaglio predica calma in casa Germani Brescia dopo questo avvio negativo di stagione: «Oggi non dobbiamo vedere e valutare la figura dello staff tecnico e dei singoli giocatori. È un momento di forte cambiamento e come tale va accettato. Questi cambiamenti necessitano di tempo» le sue parole a Bresciaoggi.

E ancora: «Serve equilibrio. In questo momento sembra che il sale venga a mancare e appare che quanto fatto domenica sia insapore. Certo che può dispiacere: però quello che non voglio è il distacco della piazza. Chi sta dentro a questo sistema deve adoperarsi per questo: dobbiamo dare il meglio per non disunire e non trovare un capro espiatorio».

Commenta