Gran finale di Massone, Trapani prevale sulla Juvi Cremona

65-67 il finale in favore di Trapani

La 2B Control Trapani vince la volata sul campo della Ferraroni Juvi Cremona, con il playmaker classe 1998 Federico Massone che realizza 8 degli ultimi 10 punti del team siciliano.

Brayon Blake sbaglia l’ultimo tiro per i padroni di casa, finisce 65-67.

Massone chiude con 18 punti, 7 rimbalzi e 4 assist, in evidenza anche Mollura (16+5 rimbalzi, 5/6 da tre) mentre il debuttante Stumbris contribuisce con 10 punti, 3 rimbalzi, 2 assist e 2 stoppate.

Per la Juvi Cremona da segnalare le prove di Iannuzzi (20+12 rimbalzi e 10 falli subiti) ed Allen (20+5 rimbalzi e 3 assist).

Commenta