Grafiche innovative e l’omaggio a Reggio Emilia nelle nuove maglie della Pallacanestro Reggiana

Grafiche innovative e l’omaggio a Reggio Emilia nelle nuove maglie della Pallacanestro Reggiana

Come nella passata stagione le maglie della Pallacanestro Reggiana sono realizzate in tessuto Eco-Fabric, poliestere 100% proveniente da plastica riciclata, e conferma l’impegno condiviso con Macron, partner tecnico dei biancorossi, nei confronti di temi come sostenibilità e rispetto per l’ambiente.

Una nuova impegnativa e appassionante stagione è alle porte e la
Pallacanestro Reggiana è pronta ad affrontare le sfide in campionato (esordio il 1° ottobre sul campo
dell’Universo Treviso) e in Basketball Champions League (primo match in programma il 5 ottobre in
trasferta contro i tedeschi della Telekom Bonn). A pochi giorni da questi primi match il club emiliano ha
presentato ufficialmente i nuovi kit gara di campionato e Coppa caratterizzati da una grafica vivace e
innovativa e da un chiaro omaggio alla città che la squadra rappresenta.

Come nella passata stagione le maglie della Pallacanestro Reggiana sono realizzate in tessuto Eco-Fabric,
poliestere 100% proveniente da plastica riciclata, e conferma l’impegno condiviso con Macron, partner
tecnico dei biancorossi, nei confronti di temi come sostenibilità e rispetto per l’ambiente.

Il bianco e il rosso, ovviamente, definiscono le nuove maglie per il campionato. La nuova ‘Home’ è bianca
con i bordi dello scollo e degli sbracci in rosso. Il backneck è personalizzato con il logo del club e ha come
sfondo la grafica che caratterizzano sia la maglia che i pantaloncini. Si tratta di una grafica all-over e tono su
tono composta da linee spezzate di diversa dimensione che creano un effetto ottico molto impattante. Sui
fianchi della maglia e sui bordi laterali dei pantaloncini la grafica è in rosso. Sul petto, a destra, il Macron
Hero e a sinistra il logo della Pallacanestro Reggiana.

La ‘Away’ è rossa con bordi del collo e delle maniche in bianco. Riprende lo stesso design della maglia
casalinga con la grafica tono su tono composta dalle linee spezzate che sui fianchi della maglia e dei
pantaloncini è in bianco. Nella parte anteriore e centrale della maglia sono presenti due bande orizzontali
bianche. Il club emiliano ha a disposizione anche una versione ‘Third’, sempre contraddistinta dalla
medesima grafica, ma di colore blu scuro con i bordi del collo e degli sbracci in biancorosso. Nel kit anche la
maglia per il riscaldamento: bianca a girocollo con bordo rosso e con la grafica, tono su tono, delle linee
spezzate.

Per quanto riguarda il kit gara che la Pallacanestro Reggiana indosserà sui parquet europei in occasione
delle gare di Basketball Champions League, la nuova ‘Home’ è bianca con i bordi dello scollo e degli sbracci
in rosso, colore presente sia sui fianchi che sul bordo coscia dei pantaloncini. Completamente rossa con
bordi bianchi invece la versione ‘Away’. L’importante dettaglio grafico che caratterizza entrambe le maglie
è il disegno che rappresenta lo skyline di Reggio Emilia posto all’altezza del petto e poco sotto le spalle e
dove, insieme al profilo della città è possibile vedere il disegno del ponte di Calatrava, opera realizzata
dall’omonimo architetto e che è perfettamente visibile sia dall’autostrada A1 che dalla linea dell’Alta
Velocità. Il kit di Coppa è completato dalla maglia per il riscaldamento color grigio antracite con due bande
biancorosse sulle spalle e sui fianchi e con il disegno dello skyline cittadino all’altezza del petto.

Commenta