Gracis: Il divario finale con Milano fa rumore. Speravamo di fare una partita diversa

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del DS di Treviso: Purtroppo i ragazzi si sono demoralizzati, sbagliando tiri che solitamente segniamo e vedendo loro invece realizzare canestri impossibili

Andrea Gracis, ds della De’ Longhi Treviso, ha parlato della sconfitta netta subita dalla squadra sul parquet di Milano.

Queste le sue parole a Il Corriere del Veneto.

“Il divario finale fa rumore. Abbiamo incontrato una corazzata forte non solo fisicamente ma anche mentalmente” ha detto Gracis. “Credo che abbia tutte le carte in regola per affrontare EuroLeague e campionato sino alla fine. Noi speravamo tuttavia di fare una partita diversa, con uno scarto decisamente minore. Purtroppo i ragazzi si sono demoralizzati, sbagliando tiri che solitamente segniamo e vedendo loro invece realizzare canestri impossibili. E da lì è diventato tutto più complicato” ha aggiunto il dirigente.

Commenta