Gracis: Abbiamo capito la difficile posizione di Cantù. In questi casi c’è poco da fare

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del DS di Treviso dopo il rinvio del match con Cantù

Andrea Gracis, DS della De’Longhi Treviso, ha parlato del rinvio della partita con Cantù.
La sfida tra Treviso e Cantù è stata la prima ad essere stata rinviata causa coronavirus.

Gracis ne ha parlato a La Provincia.

“Siamo davvero dispiaciuti. Era quasi la mezzanotte di sabato quando ho sentito Daniele Della Fiori. Mi ha comunicato l’esito degli esami cui erano stato sottoposti i giocatori che si erano ammalati e mi ha anticipato l’intenzione di chiedere il rinvio della partita. In questi casi non c’è molto altro da fare e ho capito la difficile posizione di Cantù. La decisione della Legabasket quindi non mi ha colto di sorpresa” ha detto Gracis. “ Attendiamo di conoscere nei prossimi giorni la data del recupero concordata con la Lega e con il club brianzolo, ma si tratta comunque di una variazione ai nostri programmi a medio termine. Vedremo come adeguarci, per la tabella di lavoro e per l’utilizzo del Palaverde, anche se si tratta davvero di una notizia che non avremmo mai voluto ricevere”.

Commenta