Giorgio Armani e Leo Dell’Orco dedicano l’inizio del campionato a medici e operatori sanitari

Giorgio Armani e Leo Dell’Orco dedicano l’inizio del campionato a medici e operatori sanitari

Il Gruppo Armani ha deciso di dedicare la partita di domenica 4 ottobre – prima giornata del campionato di Serie A, inizio alle ore 17 al Mediolanum Forum, Olimpia Milano-De’ Longhi Treviso – a medici e operatori sanitari

Il Gruppo Armani ha deciso di dedicare la partita di domenica 4 ottobre – prima giornata del campionato di Serie A, inizio alle ore 17 al Mediolanum Forum, Olimpia Milano-De’ Longhi Treviso – a medici e operatori sanitari che si sono distinti e si stanno distinguendo nella lotta per contrastare la diffusione del virus COVID-19. Pertanto, tutti i biglietti disponibili per la partita saranno distribuiti presso gli ospedali di Milano e dintorni per il personale medico.

“Abbiamo deciso di dedicare simbolicamente l’apertura del campionato ai medici e agli operatori sanitari, ancora e sempre schierati in prima linea nella lotta al COVID-19 – dicono Giorgio Armani e il presidente dell’Olimpia, Pantaleo Dell’Orco – Sono loro i veri fuoriclasse, il cui operato continuiamo a seguire con ammirazione. A loro saremo sempre riconoscenti per gli sforzi e l’aiuto, davvero imprescindibile e di esempio per tutti”.

La Pallacanestro Olimpia Milano comunica inoltre che, a causa delle incertezze sull’affluenza di pubblico consentita a causa dell’emergenza sanitaria, quest’anno non verranno messi in vendita gli abbonamenti “All-Inclusive” ed “EuroLeague”. La società si riserva, nel corso della stagione 2020/21, di varare formule di abbonamento parziali qualora questo fosse possibile.

Nel frattempo, gli abbonati alle gare interne dell’Olimpia della passata stagione, riceveranno anche quest’anno i codici di accesso gratuiti alla piattaforma Eurosport Player per poter comunque assistere a tutte le gare ufficiali della squadra, sia a Milano che in trasferta, e per ogni tipo di competizione.

Commenta