Giordano Bortolani: Il mio futuro? Dipende da Milano e Brescia

Giordano Bortolani: Il mio futuro? Dipende da Milano e Brescia

Giordano Bortolani protagonista su Tuttosport dopo una prestazione da urlo, 23 punti con 7/13 al tiro e 7 falli subiti, nella gara che ha sancito la salvezza della Germani Brescia contro la Vanoli Cremona

Giordano Bortolani protagonista su Tuttosport dopo una prestazione da urlo, 23 punti con 7/13 al tiro e 7 falli subiti, nella gara che ha sancito la salvezza della Germani Brescia contro la Vanoli Cremona.

SULLA STAGIONE

«Una bella soddisfazione. Ci sono stati tanti momenti difficili in stagione. Ma in settimana ci siamo detti che sarebbe bastato giocare bene, convinti. E forse per la prima volta dopo tempo abbiamo giocato assieme. Sentirsi parte di questo è gratificante».

SUL FUTURO

«C’è stato un contatto ricorrente e quando abbiamo giocato contro, si sono fermati a parlare con me. Mi seguono. Quando finirà la stagione parleremo, mi diranno cosa intendono fare. Brescia è un’ottima società, organizzata, con obiettivi ambiziosi. E ha intenzione di mettere da parte l’annata storta. Ma non so cosa aspettarmi. Dipende da Milano e Brescia».

Commenta