Gianmaria Vacirca: Fortitudo da playoff, la mia Tortona la danno tutti ultimissima

Gianmaria Vacirca: Fortitudo da playoff, la mia Tortona la danno tutti ultimissima

Gianmaria Vacirca, consulente operazioni basket a Tortona: L'obiettivo è salvarci a tutti i costi, non sarà facile

Gianmaria Vacirca, per anni uomo mercato della Vanoli Cremona, oggi consulente operazioni basket a Tortona, dice la sua sulla Fortitudo Bologna dalle colonne del Corriere dello Sport.

SUL CONFRONTO CON L’ANNO SCORSO

«È assolutamente più forte e più profonda di quella dell’anno scorso. Ha tanti giocatori e molta qualità, oltre ad un giusto mix di tasso tecnico e intelligenza cestistica. Il centro Groselle, ad esempio, è un lungo che amo molto e che avrà un ruolo molto importante, mentre Gudmundsson è una guardia ala intrigante, non molto rapida, ma tecnica e affdabile. Questa Fortitudo, sulla carta, è certamente dai playoff».

SU TORTONA

«Tutti i bookmakers italiani ci danno come ultimissimi, saremo la Cenerentola. L’obiettivo è salvarci a tutti i costi, non sarà facile».

Commenta