Gianmarco Pozzecco: Concordo con Sardara, le cose vanno condivise

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Gianmarco Pozzecco sulle visioni di Messina e Sardara: Almeno, se qualcuno è d’accordo con quanto detto da Ettore, si può strutturare una direzione unica

Gianmarco Pozzecco, coach del Banco di Sardegna Sassari, nel lanciare la prossima sfida di BCL ha anche parlato della lettera di Ettore Messina a Eurohoops e della reazione del suo presidente, Stefano Sardara:

«Ho parlato con Stefano questa mattina (Sardara, ndr), non ho parlato con Ettore. Quello che condivido di quanto detto da Stefano, pur non essendo io un manager, è che le cose vadano condivise»

«Anche quando parlo di allenatori noi dobbiamo condividere, possono esserci opinioni diverse, però bisogna cercare il bene comune. In questo campionato bisogna rendersi conto che ci sono tali diversità tra i club che diventa complicato trovare una soluzione»

«Per me non è impossibile comunque, bisogna trovare soluzioni che soddisfino la maggioranza quanto meno, quindi il fatto che se ne discuta anticipatamente ha un senso assoluto. Almeno, se qualcuno è d’accordo con quanto detto da Ettore, si può strutturare una direzione unica»

«Ribadisco un concetto, che tocca anche l’USAP: dobbiamo essere coesi, uniti, fare squadra. Poi all’interno è ovvio che ci sia chi ha più autorità e questo va sfruttato»

Commenta