Giacomo Galanda: Roijakkers ha risvegliato le coscienze italiane. Ma la società è stata coerente

Giacomo Galanda: Roijakkers ha risvegliato le coscienze italiane. Ma la società è stata coerente

Giacomo Galanda, bandiera del basket italiano, dice la sua sull’esonero di Roijakkers dalle colonne del Corriere dello Sport

Giacomo Galanda, bandiera del basket italiano, dice la sua sull’esonero di Roijakkers dalle colonne del Corriere dello Sport: «Credo che Roijakkers abbia avuto il grande merito di risvegliare le coscienze italiane. Ha dato uno scossone all’ambiente varesino utilizzando metodi duri, forti, vecchio stile, facendo giocare i giovani anche in una squadra che può avere dei limiti in questa Serie A. Poi l’effetto sorpresa col tempo è venuto meno e sono riemerse le diffcoltà del gruppo. Personalmente apprezzo una società che si dimostra coerente. Esistono dei limiti invalicabili. Ci battiamo spesso per tutelare i diritti di tutti, ma quando questi vengono violati non siamo altrettanto uniti nel difenderli. In più l’allenatore olandese ha rianimato la tifoseria varesina che si era un po’ spenta. Domenica la Fortitudo giocherà in un palazzetto bello caldo».

Commenta