Giacomo Cecchinato è un nuovo giocatore dell’Antenore Energia Padova

Giacomo Cecchinato è un nuovo giocatore dell’Antenore Energia Padova

Ufficiale l'ingaggio del classe 2001

L’Antenore Energia Virtus Padova ha il piacere di annunciare l’ingaggio per la stagione 2021/22 del giovane
playmaker padovano classe 2001 Giacomo Cecchinato, proveniente dall’ Ubp. Un innesto in prospettiva
futura, ma che sarà molto utile fin da subito per la squadra di coach Riccardo De Nicolao, che rinforza così il
suo reparto esterni.
«Quando mi si è presentata l’occasione di giocare in Virtus ho voluto subito cogliere questa possibilità –
sottolinea Cecchinato – . Arrivando qui voglio sperimentare un nuovo modo di stare in campo, cambiare il
genere di gioco ed è importante anche lo stimolo di continuare a giocare in B, iniziando un nuovo viaggio in
una squadra che ha ambizioni di arrivare anche ai playoff. Ho già parlato con coach De Nicolao e mi ha
presentato le caratteristiche della squadra che ha in mente e quello che potrebbe essere il mio utilizzo nella
prossima stagione. Ci tengo a ringraziare l’Ubp, coach Calgaro e coach Garon per lo spazio che mi hanno
dato: non era una cosa così scontata per un giocatore così giovane in un campionato nazionale. Nonostante
la retrocessione sono stato infatti felice della stagione che ho fatto, mi sono divertito e sono consapevole di
aver fatto bene, ma anche che c’è ancora molto da migliorare».
«Io provengo dalle giovanili dell’Arcella, ho fatto un’esperienza da aggregato a Casale Monferrato in A2 e
con loro ho giocato anche nell’Under 18. Poi sono arrivati questi due anni di Ubp che mi hanno permesso di
crescere qui a Padova. Le mie caratteristiche? La velocità e il tiro da oltre l’arco sono i miei punti forti, ma
per formazione sono un giocatore a cui piace far girare la palla e muovere il gioco con i compagni: in ogni
caso mi reputo in particolare un buon tiratore».

Commenta