Germani Brescia, la più precisa al tiro in questo inizio. A Treviso Cline e Sacchetti senza errori

Germani Brescia, la più precisa al tiro in questo inizio. A Treviso Cline e Sacchetti senza errori

Vittoria esterna per la Germani Brescia che al Palaverde di Treviso ha la meglio sulla DèLonghi per 87 a 94

Vittoria esterna per la Germani Brescia che al Palaverde di Treviso ha la meglio sulla DèLonghi per 87 a 94.Grande prova al tiro per i ragazzi di coach Esposito che realizzano la miglior percentuale di questo inizio di stagione sia da due punti che da tre.

Brescia chiude con il 74,4% da due punti (29/39) e con il 56.3% da tre (9/16), per una percentuale totale del 69.1%; nessun’altra squadra ha tirato meglio in questo inizio di campionato.

La grande prova di squadra di Brescia è sottolineata anche dai 6 uomini in doppia cifra a referto, prima volta che succede in questa stagione e dal 118 di valutazione con cui la Germani chiude la gara, quarta prestazione di queste prime 3 giornate. Nei 20 punti segnati da T.J. Cline (nella foto) prestazione perfetta al tiro dal campo, con 5/5 da due punti e 3/3 dalla lunga distanza.

L’unico errore al tiro arriva dalla lunetta dove l’ala americana di Brescia chiude con 1/2. L’altro giocatore senza errori dal campo è Brian Sacchetti che realizza entrambi i tiri da due e da tre tentati, e anche lui commette l’unico errore dalla lunetta chiudendo con 3 su 4.

Commenta