Derthona: Massimo Galli entra nello staff di Ramondino

Derthona: Massimo Galli entra nello staff di Ramondino

Continua a delinearsi la struttura della Bertram Derthona in vista del prossimo campionato di Serie A

Continua a delinearsi la struttura della Bertram Derthona in vista del prossimo campionato di Serie A: il Club inserisce Massimo Galli nel proprio staff tecnico, con il ruolo di vice allenatore della prima squadra. Dopo una carriera di alto livello, arricchita da numerosi successi a livello giovanile e senior, “Cedro” arriva a Tortona per iniziare una nuova avventura.

LA CARRIERA – Nato a Varese il 26 agosto 1960, Galli ha iniziato la propria carriera nel settore giovanile della Pallacanestro Varese, di cui è stato responsabile e con cui ha vinto quattro Scudetti. A livello senior, ha allenato la Pallacanestro Varese, vincendo la Supercoppa Italiana, il Campus Varese e Busto Arsizio, in B2, Bisceglie (A Dilettanti), Rimini (Legadue), Forlì (DNA Gold) e Chieti (LNP Silver e A2). Ha iniziato la stagione 2018/19 da capo allenatore della VL Pesaro, esperienza terminata nel gennaio 2019.

Da assistente ha fatto parte degli staff della Pallacanestro Varese, con cui ha conquistato lo Scudetto della stella nel 1999, Rimini in Legadue prima di diventare capo allenatore della squadra, Biella in Serie A, Sant’Antimo e Forlì in Legadue.

Nelle ultime due stagioni è entrato a fare parte dello staff dell’Umana Reyer Venezia, con il ruolo di assistente allenatore di Walter De Raffaele.

Massimo vanta anche importanti esperienze con l’Italbasket: è stato assistente allenatore della Nazionale Under 19 maschile capace di vincere l’argento mondiale nel 2017 in Egitto, e ha fatto parte degli staff Under 18 Maschile e della Nazionale senior femminile.

Ora è pronto a cominciare una nuova tappa del suo percorso.

ʺIl rapporto che ho con Marco Ramondino è stato di aiuto nel farmi compiere questa scelta – le prime parole di Massimo Galli -. Ho parlato poi con il Presidente Marco Picchi e con il Dottor Beniamino Gavio che mi hanno ulteriormente convinto di quanto fosse buona la scelta del Derthona Basket in questo momento della mia carriera. Sono molto carico, credo che la squadra che abbiamo costruito ci farà divertire e otterrà buoni risultati. Nonostante il fatto che giocheremo a Casale Monferrato, saremo in grado di fare un campionato che potrà dare soddisfazioni al Club e ai tifosiʺ.

Fonte: Ufficio Stampa Derthona Basket.

Commenta