G League, i prospetti del team Ignite si alleneranno individualmente per il Draft

G League, i prospetti del team Ignite si alleneranno individualmente per il Draft

I giocatori non dovrebbero sfruttare le strutture messe a disposizione dalla G League.

Secondo quanto riportato da Marc Stein del New York Times, I prospetti del team Ignite (Jalen Green, Jonathan Kuminga, Isaiah Todd e Daishen Nix) dovrebbero preparare individualmente il prossimo Draft NBA senza sfruttare le strutture messe a disposizione dalla G League.

I giocatori sono liberi da vincoli una volta conclusa la bolla G League a Orlando. I veterani della squadra, invece, sono ora liberi di firmare con un’altra squadra.

Fonte: Marc Stein.

Commenta