Frazier indemoniato: Treviglio vince lo scontro salvezza con Trapani

Frazier indemoniato: Treviglio vince lo scontro salvezza con Trapani

L'americano chiude la sfida con 36 punti: la gara finisce 80 a 90

Torna alla vittoria Treviglio, corsara a Trapani in una sfida importantissima per la classifica.

Primi minuti spettacolari tra Trapani e Treviglio che alternato parziali. Prima 5 a 0 per Treviglio, poi Trapani 7 a 0, poi nuovamente gli uomini di Cagnardi avanti spinti da Frazier (9-14). I siciliani tornano al pareggio grazie a Corbett che segna da 3 e Palermo che ruba un pallone e si tuffa in contropiede (16-16). Erkmaa e Corbett sono caldi e chiudono il quarto con due triple (26-22).

Milojevic e Mollura rispondono a Frazier che è indemoniato (32-30). Le due squadre si sfidano con equilibrio, Nikolic, Palermo e Mollura portano il punteggio sul 41-39. Frazier realizza un libero su due (22 punti nei primi 20 minuti) e Pianegonda con il buzzer beat dalla lunga distanza chiudono il primo tempo sul 44 a 42.

Borra e Pepe spingono Treviglio, Renzi risponde con una tripla (47-48). Tre canestri in serie di Frazier dalla media tengono Treviglio in scia, Trapani risponde con numerosi tiri liberi (58-54). Sarto e Nikolic riportano gli ospiti sopra e il quarto si conclude sul 61 a 63.

Treviglio inizia meglio il quarto finale, Frazier segna anche da otto metri e Trapani è in piena difficoltà (65-74, massimo vantaggio). Altre due triple pazzesche di Frazier e Pepe chiudono la gara. Finisce 80 a 90.

Frazier ha chiuso a 36 punti, bene anche Pepe (13), Nikolic (12) e Lupusor (11). Per Trapani 23 per Corbett, 14 per Miller, 11 per Mollura e 10 per Renzi.

Commenta