FIBAIC: Burgos contro Quimsa a Buenos Aires il 6 febbraio 2021

FIBAIC: Burgos contro Quimsa a Buenos Aires il 6 febbraio 2021

La finale del 6 febbraio si svolgerà alle 18:00 ora locale (22:00 in Italia)

La Finale della Coppa Intercontinentale 2021 si svolgerà nella capitale argentina di Buenos Aires il 6 febbraio 2021.

I campioni in carica della Basketball Champions League, Hereda San Pablo Burgos (Spagna), incontreranno i vincitori della Basketball Champions League Americas, Asociación Atlética Quimsa (Argentina). A seguito degli ultimi sviluppi della pandemia di COVID-19, FIBA ha deciso di adottare questo format per l’edizione 2021, con una sola partita a determinare i nuovi campioni.

La partita si svolgerà all’Obras Sanitarias Stadium, che ha ospitato la Coppa Intercontinentale nel 1978 e nel 1983.

“Il fatto che siamo riusciti a premiare i campioni sul campo della Basketball Champions League e della Basketball Champions League Americas durante una pandemia globale dovrebbe essere festeggiato, e la Coppa Intercontinentale è l’opportunità perfetta per farlo,” ha dichiarato il Segretario Generale di FIBA, Andreas Zagklis.

“Per noi, come club con una breve storia, essere in grado di partecipare in una competizione intercontinentale e di avere questa opportunità di diventare campioni è qualcosa che ci rende molto orgogliosi,” ha detto Felix Sancho Arnaiz, Presidente di Hereda San Pablo Burgos. “Sarebbe stato bello giocare la partita a Burgos con i nostri tifosi, ma vista la situazione dovuta alla pandemia, dobbiamo accontentarci di giocarla altrove. Buenos Aires, anche se lontana, mi sembra una location molto bella. Siamo molto entusiasti di prendere parte all’evento e di cercare di portare a casa il trofeo.”

“Quando il nostro club è stato creato, i membri fondatori avevano un obiettivo comune: che la nostra provincia di Santiago del Estero avesse un club di alto livello, competitivo nei tornei più importanti,” ha detto Gerardo Antenor Montenegro, Presidente di Asociación Atlética Quimsa. “Credo che grazie al supporto di tutti, siamo stati in grado di raggiungere questo fine. E oggi, con davanti la prospettiva di giocarci la Coppa Intercontinentale FIBA, siamo in grado di realizzare quello che era solo un sogno. Siamo testimoni di questo momento oggi con grande gioia, molto orgoglio, ed un grande senso di unione.”

L’edizione dello scorso anno ha visto Iberostar Tenerife (Spagna) vincere il titolo, battendo in finale la Segafredo Virtus Bologna (Italia) 80-72.

La finale del 6 febbraio si svolgerà alle 18:00 ora locale (22:00 in Italia).

Commenta