Solo i falli fermano Wembanyama, Team USA vince la finale dei Mondiali Under 19

Solo i falli fermano Wembanyama, Team USA vince la finale dei Mondiali Under 19

83-81 il finale in favore degli americani, Chet Holmgren MVP della manifestazione

Atto finale per il Mondiale Under 19 in Lettonia, con la sfida per l’oro tra Stati Uniti e Francia.

In campo le possibili due prime scelte assolute ai prossimi due Draft NBA: Chet Holmgren negli Stati Uniti e Victor Wembanyama nella Francia.

Team USA vince in volata 83-81, ma a brillare è stata sopratutto la stella di Victor Wembanyama. Il fenomeno francese nonostante i problemi con i falli ha chiuso con 22 punti, 8 rimbalzi, 8 stoppate e +7 di plus/minus in 27 minuti.

Dopo il suo quinto fallo a 2:42 dalla sirena Team USA in un minuto sale a +7. I transalpini provano la rimonta, ma non vanno oltre il -2 finale.

Tra i vincitori da segnalare le prove di Michael Miles (11+7+6 assist e 4 rubate), Kenneth Lofton Jr (16+7+2 assist) e Jaden Ivey (16+4+3 rubate).
Per la Francia, detto del losing effort di Wembanyama, Louis Lesmond ne mette 13 con 3/7 dalla lunga distanza, mentre Rudy Demahis-Ballou chiude con 10 punti, 4 rimbalzi e 3 assist.

Chet Holmgren è stato eletto MVP della manifestazione, con lui nel quintetto ideale Zach Edey (C, Canada), Jaden Ivey, Victor Wembanyama e Nikola Jovic (Serbia).

 

Commenta