FIBA OQT, Spalato | Il Messico è realtà. Il Brasile è dominante. Ed è semifinale per entrambe

Foto FIBA
Foto FIBA

Pesanti ko al debutto per Croazia e Russia

Da Spalato arriva il primo verdetto, ed è a sorpresa: il Messico batte la Russia e in virtù della differenza canestri è già sicuro di un posto in semifinale (la posizione dipenderà da Russia-Germania di domani). In semifinale anche il Brasile, certo del primo posto nel girone dopo il travolgente successo sulla Croazia.

Messico – Russia 72-64

Il sogno tricolor stavolta non si spegne nel finale: è nel secondo tempo, infatti, che il Messico impartisce la sterzata decisiva al match contro la Russia (in particolare in un terzo quarto da 19-7) e in virtù del +8 di oggi pomeriggio (dopo il -6 di ieri) è già certo di un posto in semifinale sabato. Per la Russia di Bazarevich sarà un vero e proprio spareggio domani contro la Germania, un esito quasi inimmaginabile alla vigilia del torneo.

Messico: Cruz 21, Ayon 11+7+6, Stoll 11

Russia: Antonov 13, Vorontsevich 11

Brasile – Croazia 94-67

La giornata delle sorprese a Spalato continua con il netto successo del Brasile, che non patisce i postumi del back-to-back e travolge la Croazia padrona di casa. Gli uomini di Petrovic conducono per pressoché tutti i 40′, prendendo definitivamente il controllo del match nel finale di primo tempo (dal +3 al +12 del riposo) e scappando via nella ripresa. Per la Croazia domani ci sarà l’impegno con la Tunisia, ma è certo il secondo posto nel girone per un inizio che non poteva essere peggiore.

Brasile: Hettsheimeir 20, Caboclo 17+8, Meindl 14, Varejao 11

Croazia: Bogdanovic 16, Ukic 13

Commenta