Fenerbahce, Gherardini: “Budget oggi ridotto del 50%. Puntiamo al 7°-8° posto”

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Il GM italiano dei turchi ha parlato con Eurodevotion alla vigilia della sfida di stasera contro l'Olimpia Milano.

Lunga e interessante intervista su Eurodevotion per Maurizio Gherardini, GM del Fenerbahce Istanbul che oggi sfida l’Olimpia Milano nel primo atto del doppio turno di Eurolega di dicembre. Di seguito un estratto delle dichiarazioni di Gherardini.

Sulla situazione del Fenerbahce: “Abbiamo dovuto gestire una transizione dopo un ciclo incredibile, anche a livello di budget, oggi ridotto del 50%. Abbiamo cambiato guida tecnica, abbiamo una nuova dimensione da gestire. Altri hanno avuto problemi col COVID mentre noi, e tocco ferro, sinora ne siamo stati fuori, ma è anche vero che non abbiamo mai giocato una sola gara al completo. Stasera mancherà Vesely, il nostro punto di riferimento principale.”

Sugli obiettivi stagionali: “Abbiamo iniziato troppo bene, credendoci in una dimensione troppo più alta della nostra reale. Le due sconfitte con CSKA e Bayern sono state il momento chiave (…) Non possiamo permetterci di essere senza energie, perchè la lotta per quell’ottavo posto che è il nostro obiettivo potenziale vede almeno 7/8 squadre coinvolte”.

Su Milano: “Affrontiamo una Milano che è profonda, ha talento ed ha esperienza, agli ordini di un grande Coach. Credo abbiano tutto per poter ambire ad arrivare al palcoscenico finale. Ed è bello per tutto il momento italiano che la Final 4 sia un obiettivo giusto. L’Olimpia ha fatto grandi passi avanti”

Fonte: Eurodevotion.

Commenta