Federico Mussini: A oggi ­posso dire che non mi sento vicino a nessun club

Federico Mussini: A oggi ­posso dire che non mi sento vicino a nessun club

Federico Mussini attende la sua occasione: Ho lavorato in queste prime settimane e continuo a farlo per farmi trovare pronto nel caso di una chiamata

Federico Mussini, intervistato da Il Piccolo, attende la sua occasione: «Ho lavorato in queste prime settimane e continuo a farlo per farmi trovare pronto nel caso di una chiamata, che sia tra due giorni o tra due mesi. Fino a oggi c’è stato solo qualche contatto ma assolutamente nulla di concreto. A oggi ­posso dire che non mi sento vicino a nessun club. Continuo ad allenarmi con la serietà di sempre in attesa di sviluppi».

Commenta