Fantinelli: Dimostro coi fatti cosa vuol dire essere un giocatore della Fortitudo

Credit: Ciamillo & Castoria
Credit: Ciamillo & Castoria

Il playmaker: "Sto benissimo, sono contentissimo di essere qui, e fisicamente sono al 100%"

Le parole di Matteo Fantinelli, fresco di estensione biennale con la Fortitudo Bologna, al raduno del team.

Via BolognaBasket:

“Sto benissimo, sono contentissimo di essere qui, e fisicamente sono al 100%. Non vedo l’ora di fare un anno in cui posso giocare e sto bene. Sono qui da quattro anni, ho aspettato fino a fine luglio, e appena c’è stato un minimo di progettualità e di squadra ho accettato subito. Dimostro coi fatti cosa vuol dire essere un giocatore della Fortitudo. Venti giorni fa non sapevamo cosa sarebbe stato di questa squadra, ora siamo qui con un bel gruppo, ci conosciamo già tutti. Vogliamo fare una bella annata, pensando a vincere una partita alla volta, senza fare programmi e vedremo come andrà.
Riscattare l’anno scorso. Sì, nessuno di quelli rimasti è contento dell’anno scorso, io in primis perchè non ho potuto dare il mio apporto, ho giocato praticamente un mese e mezzo di rincorsa e senza essere pronto fisicamente. Non vedo l’ora di fare un anno in cui sto bene e giocare a pallacanestro”.

Commenta