Facundo Campazzo, il contratto, i rumors dalla Spagna e dall’Italia

Facundo Campazzo, il contratto, i rumors dalla Spagna e dall’Italia

Mentre tutta Europa parla di Facundo Campazzo, facciamo un attimo ordine

Mentre tutta Europa parla di Facundo Campazzo, facciamo un attimo ordine. Come si profila il futuro del play argentino dopo la fine del rapporto con i Dallas Mavericks?

Gli ultimi rumors

Marca dà su Facundo Campazzo Real Madrid, Olimpia Milano e Fenerbahce. Scadute le 48 ore per una firma immediata con altra franchigia NBA, si ricorda come il Real fece già un’offerta in estate all’argentino, ma con le parti molto distanti.

I rapporti peraltro non sarebbero dei migliori, ma in Spagna Campazzo troverebbe un ambiente conosciuto. Il Fenerbahce avrebbe messo sul piatto 9 milioni di euro per tre stagioni, ma la corte si sarebbe ormai raffreddata, nonostante l’infortunio di Wilbekin. Peraltro, non così serio.

Milano viene messa in gioco per lo stop di Pangos, per una classifica non positiva, e per un potenziale economico che potrebbe sconsigliare di dare per già negativa questa stagione europea.

Il quotidiano spagnolo non menziona la Virtus, citata invece da Basketnews. Walter Fuochi, su Repubblica, ipotizza un contatto, ma solo per la prossima estate.

Così oggi Repubblica-Bologna: «Dato in largo vantaggio il Reai Madrid, che già l’ebbe con sè, viene inclusa anche la Virtus, con Milano e Fenerbahce, tra i club interessati, evidentemente riconoscendone forte capacità di spesa, pure di fronte a richieste di paga annua che valicheranno i due milioni. Saranno semmai discorsi per l’estate, se il play argentino sarà ancora a piede libero».

Facundo Campazzo ha lasciato l’Europa nel novembre 2020. E’ un tira-molla che inizia in estate e si conclude con un escape mostruoso da 6 milioni di dollari (da pagare a rate, al momento il versamento è arrivato a 3.5 secondo l’ultima valutazione di Marca). Può essere “scontato” solo con il ritorno del giocatore a Madrid.

Commenta