Eurolega in sede unica, ipotesi Atene, Mosca e Lituania

Eurolega in sede unica, ipotesi Atene, Mosca e Lituania

Le tre possibili località riportate dalla Gazzetta dello Sport.

Secondo la Gazzetta dello Sport oggi in edicola, l’EuroLeague starebbe vagliando tre possibili sedi uniche dove disputare le ultime sei giornate di Regular Season e le possibili Final Eight: Atene, Mosca e la Lituania, dove verrebbero prese in considerazione le arene di Kaunas e Vilnius. 

L’opzione lituana parrebbe in lieve vantaggio sulle altre. In caso di semaforo verde all’operazione, con la deliberazione che dovrà arrivare entro fine maggio, i club dovrebbero avere tre giorni per richiamare i giocatori, due set­timane di quarantena e altre due per la preparazione. Si tornerebbe quindi a giocare dopo un mese dall’annuncio del via libera.

Fonte: Gazzetta dello Sport.

Commenta