L’Olimpia fatica a prendere il largo, Datome indica la rotta: anche l’Asvel si inchina al Forum

L’Olimpia fatica a prendere il largo, Datome indica la rotta: anche l’Asvel si inchina al Forum

L'Olimpia Milano ritrova il Mediolanum Forum d'EuroLeague con un sudato successo sull'Asvel

L’Olimpia Milano ritrova il Mediolanum Forum d’EuroLeague con un sudato successo sull’Asvel. La squadra di Ettore Messina, dopo un incerto avvio al tiro, piazza un parziale di 24-7, ma toccato il +14 vede il rientro dei francesi sino al -2.

Nel momento chiave del match, un parziale di 10-0 aperto da 5 punti di Datome scaccia le streghe: Olimpia che tocca anche il +16 e veleggia verso il secondo successo su due gare di EuroLeague, restando imbattuta nelle gare ufficiali.

87-73 il finale

PRIMO QUARTO

Olimpia che parte tirando molto male (comunque 3/11 da 2 e 2/6 da 3 a fine quarto), e concedendo due rimbalzi offensivi ai lunghi francesi. Ettore Messina passa a quintetti lunghi con Shields da 2 e Datome da 3 (oltre a LeDay sempre da 4), e inizia a raccogliere. La prima penetrazione vincente al ferro è di Moraschini, e vale il primo vantaggio sul 17-15 a 1.12. 4 di Hines, 5 di Cole, 20-17 il parziale.

SECONDO QUARTO

Secondo quarto in cui il parziale Olimpia arriva a 17-4 e 24-7 in 7’ con la squadra di Messina che dal 5/17 dal campo iniziale arriva a 11/25. Poi è blackout per i biancorossi, totale, con 14-4 francese un Noua presto in doppia cifra. 45-40 a fine primo tempo, Olimpia ne ha 9 dal Chacho e 6 di Shields con un buon 5/10 da 3 di squadra. Asvel che ne ha 10 da Noua , 6 da Fall.

TERZO QUARTO

Asvel che si porta sino al -2 (47-45), quindi parziale di 10-0 Olimpia propiziato da 5 punti in fila di Delaney (con un recupero), e chiuso dalla tripla di Shields per il 57-45. Milano che manca un paio di occasioni per fuggire, quarto fallo di Hines che costringe Messina a mischiare in quintetti. 61-54 a fine terzo quarto.

4° QUARTO

Cavalcando Yabusele l’Asvel rientra subito sino al -4 (63-59) ma qui arriva un parziale di 7-0 milanese propiziato da 5 punti di Datome e dal canestro con rimbalzo offensivo di Shields dopo recupero chiave di Delaney. 78-62 il massimo vantaggio, che rasserena gli animi milanesi, parziale che arriva a 15-3.

Commenta