Euroleague: Non abbiamo intenzione di proporre format alternativi

Euroleague: Non abbiamo intenzione di proporre format alternativi

Euroleague risponde a Messina?

Eduard J. Scott, Chief Operations Officer di Euroleague Basketball, ha inviato a Eurohoops una dichiarazione che in realtà sembra sopratutto una risposta alla recente lettera di Ettore Messina, nella quale il coach dell’Olimpia Milano ha proposto uno scenario alternativo a quello attuale per il prosieguo della stagione.

Il messaggio comunque fa riferimento alla conference-call in programma giovedì prossimo.

“Nell’ambito della sua regolare attività, Euroleague Basketball organizza spesso conversazioni, sessioni di gruppi di lavoro e incontri con più parti interessate. Al fine di evitare inutili speculazioni, la videoconferenza che si terrà questa settimana con le Leghe europee è stata convocata con l’obiettivo di condividere e coordinare le informazioni tra gli organizzatori delle competizioni che hanno squadre in EuroLeague ed EuroCup, per consentire a tutti di pianificare al meglio le prossime settimane e i prossimi mesi. Non ci sono piani per presentare format alternativi come è stato ipotizzato negli ultimi giorni “.

 

Fonte: Eurohoops.

Commenta